ATTENZIONE!!! se visualizzi questo pagina senza formattazione alcuna con testo nero su fondo bianco e contenuti in sequenza --> menù di sinistra parte centrale menù di destra vuol dire che stai usando un browser che non supporta appieno i CSS!!! Si tratta delle versioni di explorer anteriore alla 5, netscape 4 e inferiori, opera 5 e altri che probabilmente non conosco. I contenuti del sito immagini e testi dovrebbero comunque essere perfettamente leggibili.

notizie scientifiche dal mondo


Google
 

Hillary: "Non date il Prozac ai bambini"

di Silvia Sorvillo

Dal quotidiano Ultime Notizie . giovedì 21 marzo 2000

WASHINGTON. Tra i propositi che Hillary Clinton ha inserito nella campagna elettorale per la candidatura al Senato di New York, c'è la lotta all'abuso degli psicofarmaci. Soprattutto, la first lady vuole invertire la brusca ascesa che l'uso di questi farmaci ha mostrato, tra il '90 e il '95, nei bambini al di sotto dei 6 anni: secondo una recente ricerca, sembrerebbe che al 20 per cento dei bambini verrebbero somministrati tarmaci psicotropi come ad esempio l'antidepressivo Prozac. La questione è stata affrontata in un convegno - al quale ha partecipato la stessa Hillary Clinton - da ufficiali sanitari federali, rappresentanze di genitori, psichiatri, psicologi e pediatri. Ne è venuta fuori l'esortazione ad utilizzare gli psicofarmaci soltanto in casi estremi e come coadiuvanti della psicoterapia.

"Troppo spesso - ha affermato Steven E. Hyman, direttore del "National Institute of Mental Health" - tarmaci come Ritalin e Prozac sono somministrati a bambini al di sotto dei 6 anni anche se sulle etichette non è indicato un uso pediatrico. Tra l'altro - ha proseguito il professore - non ci sono studi che suggeriscano il dosaggio corretto del principio attivo contenuto nei diversi medicinali". AIcune patologie psichiatriche possono manifestarsi anche in tenera età, ma Hyman ha spiegato che "una diagnosi corretta è complessa e che molto raramente è necessario trattare i piccoli pazienti con terapie farmacologiche".






l'angolo di Blackcat
Scienzità è stato realizzato da Silvia Sorvillo e Vittorio Sossi